Luca BIANCHINI presenta “Nessuno come noi”

 Lunedì 06 Novembre alle ore 21 alla Cittadella del Volontariato di Chieri - Ingresso libero

Luca Bianchini ha scritto parecchi romanzi ed è assai noto al grande pubblico, che l’ha amato per le sue storie pugliesi come “Io che amo solo te” e “La cena di Natale” , da cui sono stati tratti due film di grande successo. E’ stato conduttore radiofonico e collabora con “La Repubblica” e “Vanity Fair”.

“Nessuno come noi” racconta la vita di studenti diciassettenni in un liceo di provincia negli anni Ottanta. E il liceo si riconosce facilmente: è il “Majorana” di Moncalieri, dove è stato studente proprio Luca Bianchini. Il racconto si snoda tra le infinite avventure ( “piccole” certo ma non per questo meno intense e drammatiche) degli studenti Vince (Vincenzo), Cate, Spagna e Romeo Fioravanti. Nella scrittura di Bianchini prevalgono note ironiche e apparentemente leggere, ma l’autore sa scavare e mettere a nudo la fatica, le paure, le delusioni e i sogni, gli ideali di ragazzi che, oggi come trent’anni fa, cercano la loro identità.

Perché un’associazione di volontariato come V.I.T.A. propone l’incontro con uno scrittore come Bianchini? Perché a qualunque età si può scoprire ( o riscoprire) il gusto di leggere. Perché a V.I.T.A.  le donne dedicano una serata mensile alla lettura insieme. E leggendo scoprono anche  particolari di loro stesse e della loro vita. Spesso si divertono leggendo insieme … E un autore come Bianchini, effervescente e imprevedibile, e i suoi libri diventano occasione di incontro e di “svago”.

L’iniziativa è proposta insieme alla libraia Eleonora Pepe ( Mondadori Bookstore di Chieri).

Go to top